GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
78 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
7 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
26 giorni
Hungary
Evento

Hungaroring (2019)

Ungheria Hungaroring
26 apr - 28 apr
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
13 articoli
Cancella tutti i filtri
Hungaroring
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Hungaroring indigesto per le Alfa Romeo, bravo Ma Qing Hua a prendere punti

La pista magiara non era certo fra le preferite per le Giulietta, con il cinese che però ha combattuto strenuamente raggiungendo l'11° posto in Gara 2 dal fondo, mentre Ceccon è stato molto più sfortunato.

Retroscena Tarquini: "Ho rischiato un set-up mai provato e ho vinto! Michelisz mi voleva ammazzare..."

In Ungheria il "Cinghiale" coglie il secondo successo stagionale beffando il suo compagno di squadra, che davanti ai propri tifosi non è riuscito a sfruttare la pole. Le Hyundai crescono e con esse anche Catsburg e Farfus.

Tarquini perde 5 posizioni in griglia in Slovacchia e il... rispetto di Ehrlacher: "Ha esagerato, ora basta!"

Il "Cinghiale" è venuto a contatto con il francese in Gara 2 all'Hungaroring provocandone il ritiro e i commissari lo hanno punito per il prossimo round. Il pilota della Cyan Racing ha tuonato commentando l'episodio.

Un favoloso Tarquini guida la doppietta Hyundai in Gara 3 all'Hungaroring

Il "Cinghiale" spernacchia il BoP e piazza la sua i30 N davanti a Michelisz ed Ehrlacher. Guerrieri rompe e perde podio e primato, Azcona e Björk in Top5 seguiti da Girolami e Huff. Fuori Ceccon, Muller sbaglia e colpisce Priaulx.

Néstor Girolami è il fulmine sotto la pioggia, che vittoria in Gara 2 per la Honda

Clamorosa rimonta dell'argentino che precede Vernay e le Cupra di Haglöf ed Azcona, mentre Guerrieri è in Top5 seguito da Muller ed Huff autori di un bel recupero. Contatti e sportellate a non finire, ci rimettono Tarquini e le Lynk & Co, grande Ma con l'Alfa Romeo.

Fiato alle trombe a Budapest, Norbert Michelisz in pole position per Gara 3

Acclamato dai suoi rumorosi fan, l'ungherese centra la partenza al palo con una prestazione da applausi in Q3 battendo Guerrieri ed Ehrlacher, mentre masticano amarissimo Tarquini (guai ai freni) e Girolami (track limits). Bene Azcona sesto, pole di Gara 2 a Vernay, eliminato in Q1 Muller. Alfa Romeo nelle retrovie.

Néstor Girolami e la Honda sono perfetti nel trionfo di Gara 1 all'Hungaroring

L'argentino sfrutta al meglio la pole e si tiene dietro Muller, con Guerrieri che completa il podio. Vernay quarto approfitta delle scintille fra Panis (quinto) ed Ehrlacher (K.O.), mentre Farfus e Michelisz sono in Top10. 13° Tarquini, Azcona scivola indietro nel finale, lontane le Alfa Romeo.

Zampata di Néstor Girolami, Honda in pole position per Gara 1

Con una prestazione fantastica nel finale, l'argentino batte Muller, mentre Guerrieri è terzo dopo una marea di sofferenze. Bene Panis, in seconda fila con la Cupra davanti alle Lynk & Co di Ehrlacher e Bjork, Kristoffersson settimo su VW, Hyundai nona con Farfus. Indietro Tarquini e le Alfa Romeo.

Hungaroring, Libere 2: Guerrieri mantiene in vetta la Honda

Pista umida e temperature più basse non fermano la Civic dell'argentino, che si tiene dietro Panis e Muller, con Michelisz quarto e Kristoffersson che riporta in Top5 la Volkswagen. Bene Girolami e Tassi, Vernay migliore Audi, Tarquini decimo, indietro le Alfa Romeo in una classifica corta. Ancora problemi coi track limits.

Hungaroring, Libere 1: tripletta Honda con Girolami davanti a Guerrieri e Tassi

Nella prima sessione brillano le Civic, Vernay è quarto con l'Audi davanti alle Cupra di Panis e Coronel, mentre Michelisz è settimo e migliore Hyundai. Ceccon 13° con l'Alfa Romeo, Tarquini 16°, i track limits creano problemi a tutti.

Le Alfa Romeo alla scoperta di Budapest: "Vediamo se la Giulietta riuscirà ad essere... Veloce!"

Per la prima volta la rinnovata vettura della Romeo Ferraris andrà a correre sull'Hungaroring, con alle spalle i buoni risultati di Marrakech che fanno ben sperare anche per il weekend magiaro.

Altra gara in difesa per le Hyundai e Tarquini: "A Budapest conta prendere punti per il campionato"

Il "Cinghiale" e i suoi compagni di squadra Michelisz, Farfus e Catsburg volano all'Hungaroring per cercare di portare in Top15 le rispettive i30 N griffate BRC.