Tripletta Chevrolet nella seconda sessione di libere

Tripletta Chevrolet nella seconda sessione di libere

Muller precede Huff e Menù. Continua a stupire Nykjaer, quarto con la Seat

Le Chevrolet ufficiali continuano a mantenere il controllo assoluto sul gruppo del WTCC anche nella seconda sessione di prove ufficiali del round di Zolder. Questa volta è toccato al campione del mondo in carica Yvan Muller far segnare il miglior tempo, con una prestazione comunque più alta rispetto a quella di Robert Huff di questa mattina. Il britannico era riuscito a scendere sotto all'1'39", mentre l'alsaziano si è dovuto accontentare di un crono di 1'39"190, con cui ha preceduto di circa un decimo le due Cruze 1.6 turbo gemelle di Huff e dell'elvetico Alain Menù. Dietro di loro continua a stupire Michel Nykjaer, ancora una volta il più veloce dei piloti Indipendenti, ma anche il primo del resto del gruppo con la sua Seat Leon TDI. Il pilota danese è riuscito a dimezzare il gap dai primi, chiudendo ad appena quattro decimi. Inoltre ha impedito alla Chevy di completare un fantastico poker, inserendosi per una manciata di millesimi davanti all'altra Cruze privata portata in pista dalla Bamboo Engineering e affidata a Darryl O'Young. Solo sesto invece Gabriele Tarquini, staccato di poco meno di sette decimi dal battistrada, che ha preceduto la prima delle BMW, che questa volta è quella del tedesco Franz Engstler. Rientra nella top ten anche la Volvo, con Robert Dahlgren accreditato del nono tempo.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie