Shapovalov: "Ora la Vesta è pronta per ogni sfida"

Dopo i test estivi il Team Principal dei russi è convinto che la TC1 di Togliatti ora potrà dire la sua su ogni pista

Victor Shapovalov, Team Principal della LADA Sport Rosneft, è convinto di aver fatto progressi notevoli dopo i recenti test svolti.

La squadra russa ha portato al debutto nel WTCC la nuovissima Vesta TC1, che a quanto sembra ora potrà essere più competitiva.

"Ad inizio stagione semplicemente non avevamo avuto tempo per affrontare un programma di test vero e proprio in modo da incrementare la competitività della nostra auto, ecco perché in alcune gare eravamo veloci e in altre no - ha spiegato Shapovalov - La Vesta ha dimostrato, nella prima metà del 2015, di essere forte nei circuiti veloci, ma volevamo poter dire la nostra su tutte le piste e ora direi che siamo pronti per il gran finale in Asia."

"Tre gare su quattro saranno inedite per tutti, ovvero Giappone, Thailandia e Qatar; la difficoltà sarà non poter fare previsioni, ma faremo il possibile per incrementare le nostre performance su questi tracciati."

La LADA darà la possibilità a Nicolas Lapierre di debuttare nel WTC nelle gare che si terranno in Giappone il prossimo weekend; il francese si unirà a Nicky Catsburg e Rob Huff. Quest'ultimo aveva regalato il primo podio stagionale alla Vesta TC1 nelle gare del WTCC in Russia, a giugno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Motegi
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Nicolas Lapierre , Rob Huff
Team Lada Sport
Articolo di tipo Preview