Penalizzazione con la condizionale per Yvan Muller

Se commetterà scorrettezze nelle prossime due gare, perderà 10 posizioni in griglia

Yvan Muller è finito sotto osservazione da parte della FIA per il comportamento tenuto nei confronti di Alain Menù nel corso dell'ultimo giro di gara 1 del WTCC a Monza. La Chevrolet sembrava infatti lanciata verso una splendida tripletta, quando il campione del mondo in carica ha colpito nel posteriore la Cruze del compagno di squadra, spedendola nella sabbia della prima di Lesmo. Per questo al pilota alsaziano è stata inflitta una penalità di 10 posizioni in griglia, ma con la condizionale. Questo vuol dire che per ora la penalizzazione pende sulla sua testa, ma non è ancora ufficiale, ma che lo può diventare qualora dovesse essere considerato colpevole di episodi spiacevoli nei prossimi due weekend di gara. Inoltre la direzione gara ha ripreso il comportamento di Michel Nykjaer e Fredy Barth, entrambi protagonisti di contatti un pò al limite con Mehdi Bennani. Entrambi i piloti della SunRed comunque se la sono cavata con una reprimenda.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag fia gt, guida sportiva, piloti