La Craft-Bamboo Racing abbandona il Mondiale?

Perso Demoustier, la squadra britannica potrebbe nuovamente rinunciare e concentrarsi su TCR Series e GT

Dopo l'annnuncio di ieri dell'ingaggio da parte della Sébastien Loeb Racing di Grégoire Demoustier, restano da capire le intenzioni della Craft-Bamboo Racing.

La squadra britannica, che ha base ad Hong Kong, aveva fatto il suo rientro nel WTCC dopo un anno sabbatico. Per il 2015 erano stati scelti il pilota francese e la Chevrolet RML Cruze TC1, con la quale Demoustier ha fatto il suo debutto nella serie, guadagnandosi il passaggio alla squadra del Campionissimo WRC per il 2016.

A questo punto si attendono notizie dalla Craft-Bamboo Racing, che al momento, oltre a non avere un pilota per il Mondiale Turismo, deve anche scegliere in quali serie impegnarsi principalmente, dato che negli ultimi 12 mesi sono scesi in pista anche nel GT e in TCR International Series (dove per altro ha sfiorato i Titoli Piloti e Team).

Le prime indiscrezioni danno una rinuncia al WTCC, apparso molto costoso e di poco appeal; nelle prossime settimane è atteso un comunicato ufficiale di Craft-Bamboo Racing per capire che succederà nel 2016.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Grégoire Demoustier
Team Craft Bamboo Racing
Articolo di tipo Ultime notizie