La Citroen ingaggia il cinese Ma Qing Hua

La Citroen ingaggia il cinese Ma Qing Hua

Gli affiderà una C-Elysée ufficiale a Mosca, Spa, Shanghai e Macao, oltre ad un quinto round da scegliere

La Citroen ha annunciato il nome del quarto pilota che completerà la sua squadra nel WTCC. La Casa francese ha deciso di affidare una delle C-Elysée ufficiali al cinese Ma Qing Hua, 26enne con esperienze da collaudatore in Formula 1 e già campione del China Touring Car Championship (nella classe 1600) nel 2011. L'ex pilota di HRT e Caterham nel Circus sarà schierato dalla Citroen negli appuntamenti di Mosca, Spa-Francorchamps, Shanghai e Macao. Inoltre a breve dovrebbe essere selezionato un quinto round nel quale andrà ad affiancare il "dream team" composto da Sebastien Loen, Yvan Muller e Josè Maria Lopez. "E' un grande onore essere stati scelti da Citroen Racing per questo ambizioso programma. Mi è piaciuto molto lavorare con il team nelle sessioni di test a cui sono stato invitato a partecipare e cercherò di fare del mio meglio per continuare la tradizione vincente della Citroen. Naturalmente per me sarebbe particolarmente speciale riuscire a fare bene nella mia Shanghai ed a Macao, ma ora sono solo impaziente di tornare alla guida della C-Elysée WTCC" ha detto Ma Qing Hua. "Abbiamo scelto Ma Qing Hua non solo per la sua nazionalità, ma anche per le sue performance. Ci ha fatto un'impressione positiva nei test. Non saremo in grado di schierare quattro vetture nell'intero campionato, ma siamo riusciti ad allestire un programma coerente, che prevede il suo impegno nelle ultime due gare europee, a Mosca e Spa, e poi nelle sue gare di casa, a Shanghai e Macao. A breve poi ne sceglieremo una quinta" ha aggiunto il team principal Yves Matton.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Ma Qing Hua
Articolo di tipo Ultime notizie