Demoustier: "Ripartiamo da qui per migliorare"

condivisioni
commenti
Demoustier:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
01 ott 2015, 19:58

Il francese della Craft-Bamboo ha ottenuto un 12° posto a Shanghai e preso qualche punto nel Trofeo Yokohama.

Gregoire Demoustier, Chevrolet RML Cruze TC1, Craft Bamboo Racing
Grégoire Demoustier, Chevrolet RML Cruze TC1, Craft Bamboo Racing
Grégoire Demoustier, Chevrolet RML Cruze TC1, Craft Bamboo Racing
Gregoire Demoustier, Chevrolet RML Cruze TC1, Craft Bamboo Racing

Il francese Grégoire Demoustier ha passato un weekend agrodolce a Shanghai, teatro delle gare cinesi del WTCC.

Il pilota della Craft-Bamboo ha preso altri punti nel Trofeo Yokohama in Gara 2, mentre nel primo round si è dovuto ritirare.

“Ero riuscito a rimontare fino all’8° posto e prima della ripartenza dalla safety car tutto andava bene – ha detto DemoustierPurtroppo c’è stato un contatto con un’altra vettura e mi si è rotto qualcosa nella parte anteriore destra. Fortunatamente il team è riuscito a riparare tutto per Gara 2.”

Una volta messa a posto la sua Chevrolet RML Cruze TC1, Demoustier è scattato dal fondo dello schieramento, tagliando il traguardo 12° e 4° fra gli indipendenti.

“Il passo è stato buono fin dall’inizio, ho potuto lottare con Norbert Michelisz a lungo. Non sono riuscito a superarlo, ma mi sono divertito. Il 12° posto non è certamente il nostro obiettivo primario, ma direi che il weekend è andato bene e possiamo ripartire da qui per migliorare.”

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Shanghai
Location Shanghai International Circuit
Piloti Grégoire Demoustier
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento