Chilton: "Un dado perso mi ha rovinato i test"

La Cruze del britannico ha compiuto pochi giri, poi è dovuta restare ai box ROAL senza poter montare gomme nuove.

Il britannico Tom Chilton ha rivelato che un dado di una ruota perso gli ha rovinato la sessione di test odierna in preparazione alle gare del WTCC in Giappone.

Il pilota della ROAL Motorsport, che lotta per il Trofeo Yokohama, al Twin Ring di Motegi ha incontrato dunque le prime difficoltà.

“Abbiamo sbagliato alcune frenate, poi nell’ultimo giro ho spinto un po’ di più e ho fatto il 5° crono, nonostante le mie gomme avessero già accumulato circa 60Km – ha detto – Ho rallentato per farle raffreddare e rientrare ai box per controllare la vettura, poi sono tornato in pista per completare qualche altra tornata e provare la partenza. Quando sono rientrato mi hanno detto che il dado dell’anteriore sinistra si era staccato, ma purtroppo aveva danneggiato un po’ la ruota e l’attacco e non sarei potuto tornare in azione. Alla fine non ho praticamente mai potuto guidare con gomme nuove, il che è abbastanza seccante.”

Alla fine Chilton si è classificato 16° con la sua Chevrolet RML Cruze TC1.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Motegi
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Tom Chilton
Articolo di tipo Test