Al-Attiyah: "Ho finito le gare, obiettivo raggiunto"

condivisioni
commenti
Al-Attiyah:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
28 nov 2015, 09:22

Il pilota del Qatar non aveva alcuna esperienza con la Chevy e nella serie, dunque voleva solo vedere il traguardo

Obiettivo raggiunto per Nasser Al-Attiyah. Al debutto nel WTCC il pilota del Qatar non aveva ambizioni particolari, se non portare a termine le due gare di Losail e acquisire esperienza con la Chevrolet RML Cruze TC1 messagli a disposizione dalla Campos Racing.

Il protagonista di rally e Dakar ha tagliato il traguardo in ultima piazza in entrambi i round, ma si è comunque detto soddisfatto, essendo riuscito a stare vicino a piloti più esperti di lui

"Arrivare alla fine era il mio obiettivo perché non avendo esperienza sapevo che sarebbe stata dura - ha spiegato Al-Attiyah - Stando dietro agli altri ho visto e imparato diverse cose. E' stato un weekend molto impegnativo, ma naturalmente è più dura fare la Dakar. Mi sono divertito molto, ora pensiamo a quella."

Prossimo articolo WTCC
Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Articolo precedente

Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Prossimo Articolo

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Losail
Location Losail International Circuit
Piloti Nasser Al-Attiyah
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Commento