Ufficiale: salta la Thailandia. Citroën, López e Bennani i Campioni 2016

condivisioni
commenti
Ufficiale: salta la Thailandia. Citroën, López e Bennani i Campioni 2016
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
28 set 2016, 22:05

Come si vociferava da tempo le gare di Buriram non si svolgeranno, per cui i titoli mondiali vengono ufficialmente assegnati a Citroën Total WTCC, José María López e Mehdi Bennani.

La voce girava ormai da tempo e oggi il Consiglio Mondiale della FIA ne ha dato l'ufficialità: le gare del WTCC in Thailandia non si faranno e il calendario 2016 sarà solamente di 11 eventi.

I problemi economico-organizzativi sorti tra Eurosport Events (promoter del WTCC) e Royal Automobile Association of Thailand (promoter della gara) avevano portato François Ribeiro (capo dell'azienda francese che organizza la massima serie turismo) a presentare alla FIA la richiesta di togliere Buriram dalla lista delle gare di questa stagione.

Nella riunione svoltasi oggi a Parigi la decisione è stata presa ufficialmente, dunque il WTCC si concluderà a fine novembre in nottura sotto le luci del Qatar.

Con questa decisione vengono anche confermati matematicamente i titoli mondiali del 2016: Citroën Total WTCC e José María López si portano a casa rispettivamente quello Costruttori e quello Piloti, mentre Mehdi Bennani il WTCC Trophy riservato ai concorrenti privati.

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Buriram
Location Chang International Circuit
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie