Tarquini: "Ho fatto due errori che mi sono costati la Q3"

condivisioni
commenti
Tarquini:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
13 set 2015, 07:07

Il pilota della Honda è stata la grande delusione delle Qualifiche di Motegi, ma è onesto ad ammettere gli sbagli.

Gabriele Tarquini ha fallito l’assalto alla pole position del WTCC in Giappone.

Il pilota del Castrol Honda World Touring Car Team era stato il più rapido nei test del venerdì e nelle Libere del sabato, ma è rimasto fuori dalla Q3 per 0.147.

Questo risultato lo costringerà a partire 6° in Gara 1 e 5° in Gara 2.

“Ho provato a dare il meglio di me in Q2, ma nel primo settore sono finito in sovrasterzo – ha spiegato TarquiniDopo ho tentato di recuperare spingendo di più, ma ho commesso un altro errore che di fatto mi è costato la Q3. L’auto era buona, ma forse ho sbagliato qualcosina nel set-up modificandolo leggermente fra Q1 e Q2, infatti non ha funzionato. E comunque ho fatto degli errori. Partire sesti è la peggior posizione, ma vedremo di fare qualcosa di buono lo stesso.”

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Motegi
Location Twin Ring Motegi
Piloti Gabriele Tarquini
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie