TAG Heuer diventa Official Timing Partner del WTCC

L'accordo con il brand svizzero è stato annunciato questa mattina, in occasione dell'avvio dei test collettivi di Vallelunga in vista della stagione 2016.

Il 2016 è un anno ricco di novità per il marchio TAG Heuer: dopo essere diventato addirittura "motorista" in Formula 1, brandizzando le power unit Renault della Red Bull, oggi è stato annunciato come Official Timing Partner del WTCC.

Una partnership che nasce proprio con l'arrivo di un format rivoluzionario nel Mondiale Turismo, come l'introduzione della MAC3, ovvero il time trial del sabato ispirato alle cronometro a squadre di ciclismo, nel quale il cronometraggio avrà quindi un ruolo fondamentale.

"Siamo molto felici di poter aiutare la TAG Heuer a tornare a fare il cronometrista ufficiale in un campionato internazionale. Parliamo di un brand con una tradizione ineguagliabile nel campo del motorsport" ha detto il promoter Francois Ribeiro.

"Lo sport è emozione, è successo, gioia, emozioni e prestazioni. Tutte qualità che si possono trovare in un orologio TAG Heuer. Swiss Avant Garde sinse 1860 è il nostro slogan. E' uno stato d'animo che ci spinge, oggi più che mai, a voler essere innovativi e volti al futuro. La nostra attività con il WTCC riunirà tutti questi ingredienti: parliamo di un brand giovane e dinamico, ma che ha tutte le caratteristiche di un prodotto di fascia alta" ha aggiunto Jean-Claude Biver, amministratore delegato di Tag Heuer.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie