Muller: "Ho tirato fuori tutto ciò che potevo dalla mia Citroën"

condivisioni
commenti
Muller:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
16 apr 2016, 19:16

Yvan Muller torna in pole dopo 10 mesi grazie ad un giro quasi perfetto con la sua C-Elysée allo Slovakia Ring.

Yvan Muller ha conquistato la pole position numero 29 in carriera nel FIA World Touring Car Championship, ammettendo di aver tirato al limite la sua Citroën.

Il francese non partiva davanti a tutti proprio dalle gare dello Slovakia Ring del giugno 2015. Nonostante una C-Elysée gravata degli 80kg di zavorra, il francese ha fermato il cronometro sul 2.03.910.

"Ho fatto un gran giro, se il mio ingegnere mi avesse chiesto di abbassarlo ancora di qualche centesimo lo avrei ucciso! - ha scherzato Muller - Ho tirato fuori il massimo dalla mia auto; a vedere il tempo un po' mi sono sorpreso, ma dall'abitacolo avevo già capito che ero stato velocissimo. Ho spinto in ogni punto della pista. Non credo esista il giro perfetto, ma qui ci sono andato davvero vicinissimo".

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Sabato
Location Slovakia Ring
Piloti Yvan Muller
Team Citroën World Touring Car Team
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista