Muller: "A Mosca possiamo fare bene, vorrei tornare sul podio"

Il Moscow Raceway è sempre stato un circuito favorevole ad Yvan Muller, che deve assolutmwnte interropere il digiuno in questa stagione.

Interrompere la striscia negativa su un circuito storicamente favorevole. Questo è ciò che si augura Yvan Muller per il weekend del WTCC al Moscow Raceway.

Il francese è ancora a digiuno di successi in questo 2016, ma in Russia è sempre stato grande protagonista nelle passate edizioni e dunque c'è (almeno sulla carta) la possibilità di vedere la sua Citroën C-Elysée WTCC davanti a tutti.

"Penso che questo sia uno dei migliori circuiti per il WTCC, dopo la curva 14 abbiamo un rettilineo lunghissimo dove si raggiungono i 240 km/h; qui si può superare, così come alla curva 1, il che è ottimo dal punto di vista di un pilota - ha detto Muller - Abbiamo buone possibilità di fare bene, personalmente vorrei tornare sul podio! L'unico problema sarà, ancora una volta, la zavorra perché saremo più pesanti rispetto a tutti i nostri avversari e questo influirà molto sul rendimento delle gomme, specialmente quelle anteriori".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Moscow Raceway
Circuito Moscow Raceway
Piloti Yvan Muller
Team Citroën World Touring Car Team
Articolo di tipo Preview