GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
103 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
52 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
32 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
46 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
26 giorni

Monteiro in Qatar da spettatore, Guerrieri con Honda anche a Losail

condivisioni
commenti
Monteiro in Qatar da spettatore, Guerrieri con Honda anche a Losail
Di:
23 nov 2017, 17:00

I medici hanno nuovamente fermato il portoghese, che però volerà comunque alle ultime gare del Mondiale per stare vicino alla sua squadra che lotta per i titoli piloti e costruttori.

Esteban Guerrieri, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC
Esteban Guerrieri, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC
Esteban Guerrieri, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC
Norbert Michelisz, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC
Tiago Monteiro, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC and Rui Santos
James Nash, Lukoil Craft-Bamboo Racing, SEAT León TCR with Tiago Monteiro
Podium: Tiago Monteiro, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC
Podium: Tiago Monteiro, Honda Racing Team JAS, Honda Civic WTCC

Tiago Monteiro tornerà a presenziare nel paddock del FIA World Touring Car Championship in Qatar la prossima settimana, anche se Esteban Guerrieri continuerà a sostituirlo al volante della Honda Civic WTCC ufficiale.

Il portoghese, che era in testa al Mondiale fino alle gare dell'Argentina, è stato fermato ancora una volta dai medici che lo hanno visitato dopo il brutto incidente di cui era stato protagonista a settembre nei test in Spagna.

Anche se non potrà essere in griglia, Monteiro volerà comunque al Losail International Circuit dove il Castrol Honda World Touring Car Team proverà a vincere i titoli piloti (con Norbert Michelisz) e costruttori.

"Sono ovviamente deluso di non poter correre in Qatar, ma anche impaziente di vedere se "Norbi" e la Honda riusciranno a laurearsi Campioni - ha dichiarato il ragazzo di Porto - Spero che non resti un sogno e sarà bellissimo essere presente ai box per festeggiare assieme ai meccanici quello che potrebbe essere un momento storico. Faccio parte del team Honda fin dalle prime apparizioni del 2012 e sento di aver dato una grossa mano, per cui non potevo mancare. Dopo aver comandato per gran parte della stagione, ho capito che non avrei mai più potuto lottare per il titolo quando mi è stato impedito di correre a Macao, quindi è chiaro che c'è grande amarezza. Avrò un inverno intero davanti per poter continuare il recupero, non voglio prendermi rischi inutili, ma l'obiettivo è essere nuovamente in macchina l'anno prossimo".

Guerrieri ha subito stupito al volante della Civic WTCC di Monteiro ottenendo il podio in Giappone e per quattro volte la Top6 fra Motegi e Macao; l'argentino potrebbe dare quindi una grossa mano alla squadra italo-giapponese a dare l'assalto alla corona iridata del FIA World Touring Car Championship per i Costruttori.

Prossimo Articolo
Ecco i pesi di compensazione per Losail

Articolo precedente

Ecco i pesi di compensazione per Losail

Prossimo Articolo

La Campos Racing schiera Kris Richard anche in Qatar

La Campos Racing schiera Kris Richard anche in Qatar
Carica commenti