Michelisz: "La vittoria in Giappone mi ha caricato a mille"

Norbert Michelisz si presenta in Cina con le motivazioni ai massimi livelli dopo aver ottenuto il primo successo da pilota Honda ufficiale a Motegi.

La prima vittoria da pilota ufficiale Honda ottenuta nelle gare del FIA World Touring Car Championship in Giappone ha fatto schizzare ai massimi livelli le motivazioni di Norbert Michelisz.

L'ungherese si è imposto nella Opening Race a Motegi e il prossimo weekend sarà di scena a Shanghai, dove lotterà per il secondo posto in classifica piloti.

"Ho appena vinto la mia prima gara da pilota ufficiale Honda, è stata la realizzazione di un sogno - ha detto Michelisz - Farlo in Giappone, poi, rede la cosa ancor più bella, per questo sono molto motivato in vista del weekend di Shanghai, dove vorrei ottenere ancora qualcosa di stupendo. Abbiamo visto in Giappone che nonostante il massimo della zavorra siamo riusciti a vincere. In Cina avremo la macchina più leggera e sarà una grandissima occasione per ripeterci".

Le Honda Civic WTCC dovranno caricare 60kg di zavorra in Cina, ovvero 20kg in meno rispetto a quanto avevano due settimane fa.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Shanghai
Circuito Shanghai International Circuit
Piloti Norbert Michelisz
Team Honda Racing Team JAS
Articolo di tipo Preview