Matton: "Siamo vicini al Titolo, non fermiamoci ora"

Yves Matton, team principal della Citroën, si è detto molto soddisfatto del successo delle C-Elysée WTCC in Argentina, ma predica calma e concentrazione per le restanti gare.

La Citroën si sta avvicinando sempre di più al suo terzo titolo costruttori del FIA World Touring Car Championship dopo i successi festeggiati in Argentina.

Tom Chilton ha trionfato con la C-Elysée WTCC della Sébastien Loeb Racing nella Opening Race a Termas de Río Hondo, mentre nella Main Race c'è stata la grande festa per il primo posto centrato da José María López, il che significa 6 vittorie su 6 per "Le Double Chevron" negli ultimi tre anni sul tracciato situato nella provincia di Santiago del Estero.

La Citroën si presenterà alla WTCC Race of Japan del prossimo mese con 196 punti di vantaggio sulla Honda. Nonostante ciò, il team principal Yves Matton non ha certo intenzione di tirare i remi in barca e rilassarsi, visto che siamo quasi al traguardo finale.

"Non potevamo certamente essere in una posizione migliore, ma non dobbiamo fermarci proprio ora - ha detto Matton - Per la Citroën queste due vittorie in Argentina sono un grande soddisfazione e ricompensa per la squadra. I meccanici hanno fatto un lavoro eccellente sull'auto di José María López cambiandogli il motore e consentendogli di vincere davanti ai suoi tifosi. E poi anche Yvan Muller ha contribuito al successo attaccando Norbert Michelisz; dalla loro lotta è nata la possibilità per "Pechito" di vincere. Mi dispiace per Yvan, il quale non ha raggiunto i risultati sperati nonostante ottime prestazioni. Faccio i complimenti anche a Tom Chilton, che ha vinto la sua prima gara con la Citroën C-Elysée WTCC della SLR".

Il dominio in Argentina dei francesi è sottolineato dal fatto che José María López ha ottenuto pole position , vittoria e giro veloce, grazie al quale si è portato a casa il TAG Heuer Best Lap Trophy.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Termas de Rio Hondo
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Yvan Muller , José María López
Team Citroën World Touring Car Team
Articolo di tipo Intervista