Matton: "In Citroën vinciamo, ma si continua a lavorare duramente!"

condivisioni
commenti
Matton:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
13 apr 2016, 11:07

Yves Matton, team principal della Citroën Racing, ha fermamente detto che la squadra campione del mondo non si è assolutamente adagiata sugli allori.

Yves Matton ha detto che in Citroën Racing nessuno si è adagiato sugli allori dopo il primo weekend vincente del FIA World Touring Car Championship 2016.

Anche se la squadra francese è dietro alla Honda nella classifica costruttori, José María López è stato comunque in grado di conquistare la pole position e la vittoria nella Main Race al Circuit Paul Ricard, dove fra l'altro è arrivato anche il successo nel WTCC MAC3 per "Le Double Chevron".

Anche allo Slovakia Ring, però, le C-Eylsée WTCC correranno con 80kg di zavorra, ma Matton guarda oltre, pensando soprattutto alle gare che si terranno in Ungheria.

"Al Paul Ricard abbiamo ottenuto un gran risultato grazie all'ottimo lavoro del team, ma siamo già concentrati sui prossimi appuntamenti - ha detto il team principal - Un quarto di stagione se ne andrà nei prossimi 24 giorni, quindi non possiamo fermarci ora. Le auto sono state controllate nella nostra sede di Versailles e i piloti si sono allenati duramente al simulatore per lo Slovakia Ring perché non vogliamo lasciarci sfuggire l'occasione di centrare un altro bel risultato".

Prossimo articolo WTCC

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Presentazione
Location Slovakia Ring
Team Citroën World Touring Car Team
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview