GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
74 giorni
Formula 1
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
3 giorni
WRC
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
10 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
39 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
11 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
26 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
80 giorni

Marrakech, Libere 1: Monteiro e la Honda subito velocissimi

condivisioni
commenti
Marrakech, Libere 1: Monteiro e la Honda subito velocissimi
Di:
8 apr 2017, 09:24

In Marocco il portoghese rifila oltre mezzo secondo alle Citroën di Bennani e Chilton, con Björk (Volvo) quarto davanti ad un ottimo Michigami. Guerrieri bene con la Chevrolet, problemi per Panis e Michelisz, Huff fermato dai giudici.

Tiago Monteiro e la Honda si mostrano subito in formissima nelle prime prove libere del WTCC andate in scena sotto il sole di Marrakech.

Sul Circuit Moulay El Hassan, il portoghese ha piazzato la sua Civic ufficiale al comando con il tempo di 1'22"685, ottenuto a circa metà sessione e irraggiungibile per tutti.

Il veterano del Castrol Honda WTCC Team si è messo alle spalle le due Citroën C-Elysée WTCC dei piloti Sébastien Loeb Racing, con l'idolo locale Mehdi Bennani che accusa un distacco di 0"778, mentre Tom Chilton è a 0"116 dal marocchino suo compagno di squadra. I due sono anche i più rapidi del WTCC Trophy.

Thed Björk è il migliore dei piloti Polestar Cyan Racing e piazza la sua Volvo S60 TC1 al quarto posto, seppur staccata di 0"9 dalla vetta.

Buon inizio, invece, per Ryo Michigami, autore di 20 giri in questi primi 45' di prove; il giapponese della Honda termina in Top5 con 1"2 di distacco da Monteiro, mettendosi alle spalle i due argentini in gara, ovvero Néstor Girolami ed Esteban Guerrieri.

Il pilota della Polestar Cyan Racing è in sesta posizione nella sua prima uscita ufficiale al volante della Volvo, con il suo connazionale della Campos Racing subito in scia e più veloce delle Chevrolet RML Cruze TC1.

Gli olandesi Nicky Catsburg (Volvo) e Tom Coronel (ROAL Motorsport - Chevrolet) occupano l'ottava e nona piazza davanti alla LADA Vesta TC1 di Yann Ehrlacher. Il francesino della RC Motorsport è colui che ha girato di più in questa sessione (23 tornate completate) ed è sembrato a suo agio con la vettura russa, seppur abbia commesso un "lungo" in frenata senza conseguenze.

John Filippi è a ridosso della Top10 con la terza Citroën C-Elysée WTCC preparata dalla Sébastien Loeb Racing, seguito a ruota dalla Honda Civic WTC di Dániel Nagy, unico dei piloti targati Zengő Motorsport‏ a scendere in pista dato che i tecnici della squadra ungherese dovevano sistemare un guasto alla pompa idraulica dello sterzo sulla Civic di Aurélien Panis.

Norbert Michelisz ha invece potuto guidare solamente per cinque giri, senza però realizzare alcun tempo cronometrato; l'ungherese è tornato ai box ravvisando una perdita d'olio e i meccanici della JAS Motorsport hanno cominciato a lavorare sulla sua Honda.

L'altro concorrente che non ha girato è stato Rob Huff: la Citroën C-Elysée WTCC del britannico non ha superato le verifiche tecniche e in casa ALL-INKL.COM Münnich Motorsport si sta lavorando per consentire ad "Huffy" almeno di prendere parte alle Libere 2.

WTCC Marrakech - Prove Libere 1

Prossimo Articolo
Chilton: "Ci siamo preparati bene e punto al podio"

Articolo precedente

Chilton: "Ci siamo preparati bene e punto al podio"

Prossimo Articolo

Le Citroën cominciano la stagione con 50kg di zavorra

Le Citroën cominciano la stagione con 50kg di zavorra
Carica commenti