Mario Theissen lascia la guida di BMW Motorsport

Mario Theissen lascia la guida di BMW Motorsport

Al suo posto subentra Jens Marquardt, ex Toyota F.1

Un importante cambiamento sta per investire BMW Motorsport: a partire dall'anno prossimo il grande capo non sarà più Mario Theissen, che lascerà il ponte di comando all'ex team manager della Toyota F1, Jens Marquardt. "Abbiamo pianificato questo cambio a cui ci siamo preparati con grande attenzione" ha spiegato Theissen, che era a capo di BMW Motorsport dal lontano 1999. "Con il riallineamento di BMW Motorsport e la decisione a favore del progetto DTM, il percorso per un futuro di successo in pista è stata tracciata". Il 58enne tedesco ha poi spiegato che l'anno di transizione che aspetta la BMW, in attesa dell'ingresso nel DTM, era il momento giusto per questo passaggio di consegne: "Ora è il momento migliore per affidare la leadership della BMW Motorsport a nuove mani. Non ho dubbi che in Jens Marquardt abbiamo trovato l'uomo giusto per questo compito entusiasmante". Il lavoro di Marquardt all'interno della Casa bavarese inizierà il primo gennaio, ma sarà affiancato da Thiessen per i primi sei mesi. Dunque, il lavoro di quest'ultimo terminerà il 30 giugno. "Guidare BMW Motorsport è un lavoro da sogno e una tremenda dimostrazione di fiducia nei miei confronti" ha commentato Marquardt. "Le gare di durata con la BMW M3, il vasto programma clienti, la promozione dei talenti e soprattutto il progetto DTM sono tutte sfide affascinanti. So che Mario Theissen mi sosterrà in ogni modo e non vedo l'ora di mettermi al lavoro".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Articolo di tipo Ultime notizie