MAC3, la Honda regina del Nordschleife

Al Nürburgring Nordschleife le Civic WTCC di Michelisz, Huff e Monteiro hanno battuto le Citroën di Muller, Bennani e López per 1"5. Non corre la LADA.

La Honda ha battuto la Citroën nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) del FIA World Touring Car Championship andato in scena al Nürburgring Nordschleife.

Le Civic WTCC guidate da Norbert Michelisz, Tiago Monteiro e Rob Huff hanno completato l'unico giro previsto sui 25,278km dell'Inferno Verde fermando il cronometro sull' 8'47"920.

Le Citroën dei piloti ufficiali Yvan Muller e José María López, affiancate dalla C-Elysée di Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) hanno concluso con un ritardo di 1"564 rispetto alle vetture italo-giapponesi, che dunque si aggiudicano la seconda vittoria dell'anno nella prova a cronometro riservata ai team ufficiali.

La curiosità, però, è l'errore commesso dai francesi, che a quanto hanno affermato non avrebbero caricato il giusto quantitativo di carburante sulla vettura di "Pechito", che dunque nel finale è stato costretto a rallentare per non consumarne troppo in vista delle verifiche tecniche.

Non ha preso parte al MAC3 la LADA, poiché la Vesta TC1 di Hugo Valente è rimasta seriamente danneggiata nelle qualifiche.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Nürburgring
Sub-evento Venerdì
Circuito Nürburgring
Team Citroën World Touring Car Team , Honda Racing Team JAS
Articolo di tipo Ultime notizie