López: "Spero continui a piovere, così andremo forte"

Secondo José María López la pioggia può aiutare le Citroën ad annullare il divario dagli avversari dovuto agli 80kg di zavorra.

José María López è stato subito velocissimo nelle prime prove del WTCC andate in scena al Paul Ricard.

L'argentino è stato il più rapido con la sua Citroën C-Elysée nei test di ieri, mentre nelle libere 1 ha ottenuto il secondo tempo.

"Pechito", però, è convinto che la pioggia scesa su Le Castellet lo abbia aiutato molto, visto che la sua vettura è gravata di 80Kg di zavorra.

"Queste condizioni ci hanno aiutato - ha detto il Campione in carica - Le velocità più basse ci evitano la sofferenza in trazione e in percorrenza curva dovuta al peso in più. Dovesse essere asciutto, allora le cose cambierebbero, quindi spero continui a piovere!"

"Ovviamente si corrono anche più rischi, ma ma nelle libere abbiamo tempo per migliorare. L'inizio è positivo, penso che in queste condizioni siamo favoriti. La pista mi piace e le sensazioni sono buone, non vedo l'ora di correre in gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Paul Ricard
Sub-evento Sabato
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti José María López
Team Citroën World Touring Car Team
Articolo di tipo Intervista