Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
WTCC Termas de Rio Hondo

La Zengő Motorsport sostituisce Panis con Szabó in Argentina

La squadra ungherese ha deciso di affidare al suo giovane pupillo il volante della seconda Honda per le gare di Termas, dato l'abbandono del francese figlio d'arte che ha preferito cambiare orizzonti. Scalpitano anche Ficza e N.Nagy.

Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Aurelien Panis, Honda Team Zengo, Honday Civic WTCC
Aurelien Panis, Honda Team Zengo, Honday Civic WTCC
#66 Zsolt Szabó - Zengő Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport
Zsolt Szabo, SEAT Leon, Zengo Motorsport

I grandi risultati ottenuti da Zsolt Dávid Szabó in FIA European Touring Car Cup fino a questo punto della stagione 2017 gli hanno aperto le porte del FIA World Touring Car Championship per la WTCC Race of Argentina.

Il pilota ungherese, che nell'ETCC corre con la Zengő Motorsport, segue le orme del suo connazionale Norbert Michelisz (diventato concorrente ufficiale Honda dopo i trascorsi con la squadra magiara) e farà il proprio debutto nel Mondiale a Termas de Río Hondo (14-16 luglio).

Non è finita qui però, perché la Zengő Motorsport dovrebbe alternare Szabó con Ferenc Ficza e Norbert Nagy al volante della seconda Honda Civic WTCC iscritta al campionato, mentre Dániel Nagy mantiene il posto sulla prima.

Aurélien Panis, che ha corso con Zengő fin da inizio stagione, ha deciso di lasciare il team per continuare la sua crescita con vetture a trazione anteriore in un'altra serie che a breve renderà nota.

Tornando a Szabó, il 21enne al debutto nell'ETCC ha stupito tutti salendo sul podio all'Hungaroring nel mese di maggio, per poi conquistare con la sua SEAT il primo successo a Vila Real.

"Zsolt ci ha colpiti per il potenziale e l'abilità che ha mostrato nell'imparare velocemente le piste a lui sconosciute, nonché il modo di adattarsi a situazioni diverse - ha detto Zoltán Zengő, team principal della Zengő Motorsport - Il nostro team si fonda sull'orgoglio di sfornare talenti di casa nostra lanciandoli nelle rispettive carriere, per cui è un piacere dare a Zsolt l'opportunità di correre nel WTCC e mostrare le sue qualità. Non sarà un compito facile per lui, ma gli forniremo tutto il supporto necessario per affrontare questo cambiamento".

"Dániel Nagy è confermato, ma vogliamo ribadire il nostro impegno nel Mondiale con una seconda vettura e per il prosieguo della stagione potremmo offrire anche a Ferenc Ficza e Norbert Nagy, altri due nostri talenti molto giovani, l'opportunità di correre con la Civic WTCC. Ci stiamo pensando, renderemo noto a tutti quello che verrà deciso a tempo debito".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Ribeiro: "Il "Joker Lap" è molto meglio del DRS"
Prossimo Articolo Kevin Gleason e RC Motorsport assieme fino a fine stagione

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia