La Münnich Motorsport si affida a Thompson anche per Marrakech

condivisioni
commenti
La Münnich Motorsport si affida a Thompson anche per Marrakech
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
26 apr 2016, 07:41

René Münnich sarà impegnato nel Rallycross e non potrà correre in Marocco, per cui affiderà ancora la sua Chevrolet RML Cruze TC1 a James Thompson.

La ALL-INKL.COM Münnich Motorsport affiderà ancora a James Thompson la sua Chevrolet RML Cruze TC1 per le gare del FIA World Touring Car Championship che si correranno in Marocco (6-8 maggio).

Il britannico aveva già sostituito René Münnich (impegnato nel FIA World Rallycross Championship) per il weekend dello Slovakia Ring. Anche nel fine settimana di Marrakech ci sarà la concomitanza con il World RX, dunque la squadra tedesca ha contattato Thompson, del quale è rimasta molto soddisfatta nonostante a Bratislava si presentasse con un anno di inattività sulle spalle.

"James è un ottimo pilota e ha già vinto quattro volte nel WTCC - ha spiegato Dominik Greiner, team manager della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport - In Slovacchia ha fatto molto bene nonostante fosse inattivo da un anno; in più era al debutto al volante di una Chevrolet e con la nostra squadra. Nelle Libere 2 ha centrato il quinto posto, mentre in qualifica è stato sfortunato. Siccome René avrà una nuova concomitanza coi suoi impegni, abbiamo deciso di dare a James un'altra chance. Fra i terribili muretti del Marocco l'obiettivo sarà arrivare alla fine, ma James conosce già la pista e il potenziale della vettura e dunque siamo fiduciosi che lo possa fare con un bel risultato".

Prossimo articolo WTCC
Tarquini: "Che rimonta, non mi aspettavo di andare così forte!"

Articolo precedente

Tarquini: "Che rimonta, non mi aspettavo di andare così forte!"

Prossimo Articolo

Valente: "Preso buoni punti in condizioni critiche"

Valente: "Preso buoni punti in condizioni critiche"
Carica commenti