La Honda si aggiudica il MAC3 di Shanghai, problemi per le Citroën

condivisioni
commenti
La Honda si aggiudica il MAC3 di Shanghai, problemi per le Citroën
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
24 set 2016, 08:33

Il trio Michelisz-Monteiro-Huff ha regalato la sesta vittoria stagionale nel MAC3 alla Honda, mentre le Citroën non girano per un problema accusato da Bennani. Secondo posto per le LADA.

La Honda completa un sabato piuttosto negativo riscattandosi con il successo nel Manufacturers Against the Clock (MAC3) della FIA WTCC Race of China.

A Shanghai le Civic WTCC hanno sofferto parecchio durante le qualifiche, ma si sono imposte nella prova a cronometro per le square ufficiali del WTCC.

Tiago Monteiro, Norbert Michelisz e Rob Huff hanno infatti preceduto le LADA Vesta TC1 guidate da Hugo Valente, Gabriele Tarquini e Nicky Catsburg per 0"295 nelle due tornate da completare sulla pista cinese.

Le Citroën invece non hanno girato, poiché Mehdi Bennani ha accusato un problema alla frizione durante quello di schieramento, fermandosi lungo il tracciato. José María López e Yvan Muller sono dunque dovuti rientrare mestamente ai box.

Classifica MAC3

1) Honda: 3'49"103 (10 punti)
2) LADA: +0"295 (8 punti)
3) Citroën: No Time (0 punti)

Prossimo articolo WTCC
Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"

Articolo precedente

Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"

Prossimo Articolo

Ekström: "Il giro "jolly" potrebbe funzionare per tante serie"

Ekström: "Il giro "jolly" potrebbe funzionare per tante serie"
Carica commenti