Formula 1
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
GP del Belgio
29 ago
-
01 set
MotoGP
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
G
GP di Gran Bretagna
23 ago
-
25 ago
WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
Rally di Germania
22 ago
-
25 ago
Shakedown in corso . . .
WSBK
12 lug
-
14 lug
Evento concluso
G
Algarve
06 set
-
08 set
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
12 lug
-
13 lug
Evento concluso
14 lug
-
14 lug
Evento concluso
WEC
G
Silverstone
30 ago
-
01 set
Prossimo evento tra
7 giorni
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
42 giorni

La Campos Racing schiera Kris Richard anche in Qatar

condivisioni
commenti
La Campos Racing schiera Kris Richard anche in Qatar
Di:
27 nov 2017, 12:36

Dopo il buon debutto nelle difficilissime condizioni di Motegi, lo svizzero è stato chiamato nuovamente dal team spagnolo per guidare la Chevrolet anche nel gran finale che si terrà in notturna a Losail.

Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1
Press Conference: Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1, Thed Björk, Polestar Cyan Ra
Press Conference: Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1
Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1
Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1
Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1
Kris Richard, Campos Racing, Chevrolet RML Cruze TC1

Kris Richard è stato premiato per l'ottimo debutto nel FIA World Touring Car Championship in Giappone con l'occasione di correre la WTCC Race of Qatar di questa settimana.

Lo svizzero a Motegi aveva conquistato i suoi primi punti nel WTCC Trophy prendendo parte all'evento essendosi laureato Campione 2016 del FIA European Touring Car Cup.

Al Losail International Circuit (dove si corre il 30 novembre - 1 dicembre) il 23enne salirà ancora sulla Chevrolet RML Cruze TC1 della Campos Racing lasciata libera da Esteban Guerrieri, passato al Castrol Honda World Touring Car Team per sostituire l'indisponibile Tiago Monteiro.

"Sono molto contento di avere un'altra opportunità - ha affermato Richard - E' ottimo per mettermi in mostra e per continuare a fare esperienza con una TC1 in condizioni di asciutto. Vedrò cosa riuscirò a fare, anche perché ora so come funziona la macchina e penso che dopo il Giappone avrò più confidenza".

Per le gare in Qatar l'obiettivo è ben chiaro: "Il primo è entrare in Q2, il secondo è battere Tom Coronel perché ha la mia stessa macchina ed è uno molto esperto. Dopo di che cercherò di fare comunque bene, lottare e battagliare con gli altri. Realisticamente finire in Top10 sarebbe perfetto per me, sono consapevole che sarà difficile, ma se svolgeremo bene il nostro lavoro sono ottimista a riguardo".

La Campos Racing da sempre ha dato l'opportunità ai giovani di mettersi in luce nel WTCC, dove Richard troverà due novità nel weekend: il papà Andi a fargli da supporto ai box e una gara in notturna da affrontare.

"Ho dato subito un'occhiata ai video on-board e sembra a prima vista una bella pista - ha proseguito il rosso-crociato - Correre di notte sarà un'esperienza nuova, ma da quello che ho notato si dovrebbe vedere come di giorno".

François Ribeiro, capo di Eurosport Events (promoter del WTCC), ha aggiunto: "Kris ha fatto un ottimo lavoro in Giappone nonostante la pochissima esperienza e sarà molto interessante vedere come si comporterà ora che ne ha accumulata".

Prossimo Articolo
Monteiro in Qatar da spettatore, Guerrieri con Honda anche a Losail

Articolo precedente

Monteiro in Qatar da spettatore, Guerrieri con Honda anche a Losail

Prossimo Articolo

Michelisz: "La pressione è tutta su Björk, io non ho nulla da perdere"

Michelisz: "La pressione è tutta su Björk, io non ho nulla da perdere"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WTCC
Evento Losail
Location Losail International Circuit
Piloti Kris Richard
Team Campos Racing
Autore Francesco Corghi