La Campos Racing ingaggia Esteban Guerrieri per la prima metà di stagione

La squadra spagnola affiderà all'argentino la sua Chevrolet RML Cruze TC1 per le gare di Marocco, Italia, Ungheria, Germania e Argentina, in attesa di trovare le risorse per proseguire fino alla fine.

Il sogno di Esteban Guerrieri di correre ancora nel FIA World Touring Car Championship si è avverato con la sua conferma da parte della Campos Racing.

La squadra di Barcellona, che è nel WTCC dal 2005, ha iscritto la propria Chevrolet RML Cruze TC1 all'intera stagione 2017, scegliendo di affidarla al pilota argentino per gli eventi di Marocco, Italia, Ungheria, Germania e Argentina; il 32enne dovrà poi compiere un ulteriore sforzo per trovare le risorse e prendere parte anche ai restanti appuntamenti del calendario.

Guerrieri è cresciuto correndo sulle monoposto al fianco di stelle della F1 come Lewis Hamilton, Daniel Ricciardo e Sebastian Vettel. Nel weekend della Race of Argentina 2016 andata in scena lo scorso agosto, aveva debuttato nel WTCC proprio con Campos, guadagnandosi un sacco di apprezzamenti per i risultati ottenuti.

"Dopo il mio debutto dell'anno scorso è sempre stato il mio sogno poter tornare a correre nel WTCC un giorno - ha dichiarato il ragazzo di Buenos Aires - Mi è sempre piaciuta la competizione ad alto livello, guiderò un'auto fantastica e andrò sui circuiti più belli del mondo. Conosco già i ragazzi della Campos Racing e so come lavorano, per questo credo che sia una grande occasione sia per me che per il team. Il potenziale per fare bene c'è, sono sicuro che otterremo ottimi risultati".

Guerrieri, che in pista troverà il suo connazionale Néstor Girolami, proseguirà anche il proprio impegno nel Súper TC2000 con la Citroën, in quella che è davvero una bella sfida.

"Non ci sono concomitanze con i calendari, ma gare una di seguito all'altra. Per questo dovrò organizzarmi bene con gli spostamenti e gli altri impegni in agenda. Sono giovane e resisterò! Lo scorso anno non avevo avuto la possibilità di fare test e questo ha influito negativamente. Ma ovviamente mi concentrerò al massimo sulla preparazione per essere pronto ad imparare in più velocemente possibile".

Ruben Espin, General Manager della Campos Racing, ha commentato: "Siamo entusiasti di avere con noi Esteban. Negli ultimi anni abbiamo contribuito a far crescere i giovani. Dal 2010/2011, quando avevamo in squadra gente come Gabriele Tarquini, Tiago Monteiro e Jordi Gené, non siamo più riusciti a lottare per il titolo. Ma ora con Esteban possiamo riprovarci, ci manca solo il supporto di ulteriori sponsor per la seconda metà di stagione".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Esteban Guerrieri
Team Campos Racing
Articolo di tipo Ultime notizie