Huff: "Tripletta in casa con il massimo della zavorra, è un sogno!"

Rob Huff è giunto secondo nella Opening Race di Motegi e assieme ai suoi compagni di squadra Michelisz e Monteiro festeggia la tripletta Honda sul circuito di casa.

Rob Huff sale ancora sul podio del WTCC e contribuisce a rendere glorioso il weekend della Honda a Motegi.

Il britannico si è piazzato alle spalle della Civic WTCC del suo compagno di squadra Norbert Michelisz nella prima gara di domenica, e con Tiago Monteiro terzo la Casa giapponese festeggia una grandissima tripletta davanti ai suoi tifosi.

"Nella Opening Race la strategia ha funzionato in modo perfetto, ma al quarto giro ho subito un contatto da dietro che ha danneggiato il posteriore della mia vettura. A quel punto ho solo pensato a finire la gara", racconta Huff.

"Per la Honda è una tripletta fantastica perché ottenuta in casa e con ben 80kg di zavorra a bordo; pensandoci bene, una cosa del genere potevamo solamente sognarla. Per questo ritengo che sia stato un weekend incredibile".

"Per quanto riguarda la Main Race non c'è molto da dire se non che è stata molto impegnativa, ma alla fine portiamo a casa punti importanti per il campionato".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Motegi
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Rob Huff
Team Honda Racing Team JAS
Articolo di tipo Intervista