Huff: "Il Moscow Raceway è la pista dei Campioni"

Rob Huff adora il tracciato di Mosca, dove è già riuscito ad essere grande protagonista in passato nonostante auto poco competitive.

Il Moscow Raceway ospiterà le gare russe del WTCC il prossimo weekend: un tracciato che piace tantissimo a Rob Huff.

Il pilota del Castrol Honda World Touring Car Team concluse secondo lo scorso anno quando era al volante della LADA.

“E’ una pista fantastica e unica, con un grip molto basso – ha detto il britannico – Nonostante si scivoli parecchio, il fondo è abrasivo. L’anno scorso abbiamo visto quattro campioni del mondo nei primi posti: Muller, López, Tarquini ed io. Questo significa la bravura di chi sa adattarsi meglio alla pista”.

Huff si presenta in Russia da terzo in classifica piloti, ma ha intenzione di aggiungere un’altra vittoria al suo palmares dopo le due conquistate nel 2016.

“Negli ultimi tre anni ci sono state gare spettacolari, penso che sarà una sfida molto intensa per ogni pilota perché si tratta di un circuito dove è facile andare oltre il limite e perdere tempo. Bisogna trovare il bilanciamento giusto dell’auto e soprattutto non esagerare”.

La WTCC ROSNEFT Race of Russia si svolgerà dal 10 al 12 giugno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Moscow Raceway
Sub-evento Presentazione
Circuito Moscow Raceway
Piloti Rob Huff
Team Honda Racing Team JAS
Articolo di tipo Preview