Girolami vola nei test, debutterà con la terza Volvo a Motegi?

Al termine delle gare del WTCC in Argentina, Néstor Girolami è sceso in pista con la Volvo della Polestar Cyan Racing e il test sarebbe andato così bene da far pensare alla sua presenza con una terza S60 TC1 in Giappone.

Néstor Girolami ha completato con successo il test con la Volvo S60 Polestar TC1 a Termas de Río Hondo.

Al termine del weekend argentino del WTCC, il pilota di casa è sceso in pista con la vettura della Polestar Cyan Racing per una prova in vista di un suo possibile ritorno nella massima serie turismo.

Secondo quanto riportato da carburando.com, Girolami potrebbe essere in azione addirittura già a Motegi, in Giappone, teatro delle prossime gare del WTCC il 2-4 settembre.

La Polestar Cyan Racing avrebbe infatti già pronto il terzo esemplare di Volvo S60 TC1 da schierare in pista e ne approfitterebbe per allenarsi in vista del prossimo anno, quando le vetture svedesi in azione dovrebbero essere appunto tre, con conseguente diritto a partecipare al MAC3, ovvero la prova a cronometro per le squadre ufficiali del WTCC.

La Polestar affiderebbe nel Sol Levante la Volvo al bravo Girolami, Campione in carica della serie SuperTC2000 e, stando a quanto riportano dal Sud America, capace di fermare il cronometro sull'1'43"9 a Termas de Río Hondo, ovvero a soli 0"9 dal tempo-record che è valso la pole position a José María López.

Viste le premesse, l'annuncio che Girolami possa correre a Motegi con la terza Volvo-Polestar sarebbe atteso addirittura in settimana.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Néstor Girolami
Team Polestar Cyan Racing
Articolo di tipo Ultime notizie