Filippi: "Concentrazione altissima per il Nürburgring"

condivisioni
commenti
Filippi:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
24 mag 2016, 21:51

Nonostante i suoi 21 anni e la poca esperienza, John Filippi sa già cosa richiede correre al Nordschleife, dove nel 2015 riuscì ad andare anche a punti.

John Filippi è pronto affrontare le gare del FIA World Touring Car Championship che si terrano al Nürburgring Nordschleife questa settimana.

Così come molti dei suoi colleghi, il pilota della Campos Racing ha già avuto modo di fare esperienza nel 2015 lungo i 25,378km e le 64 curve dell'Inferno Verde.

"Lo scorso anno fu il mio debutto assoluto al Nürburgring. La cosa curiosa è che due settimane fa eravamo a Marrakech su una pista che misura nemmeno 3km, mentre qui corriamo su 25km di tracciato. E' un circuito molto diverso dai soliti che richiede una concentrazione altissima e molto particolare. Ci sono curve veloci e bisogna fare attenzione a diversi particolari. In generale sarà molto dura, qui verrà fuori la bravura dei piloti", ha detto il 21enne della Corsica.

Filippi proverà a conquistare un buon risultato nel WTCC Trophy al volante della sua Chevrolet RML Cruze TC1, che l'anno scorso piazzò al 12° e 10° posto nelle due gare tedesche.

"Nel 2015 andò bene, in Gara 2 riuscii a prendere anche dei punti, mentre in Gara 1 non ero lontano dai migliori. Essendo il weekend della 24h c'erano un sacco di piloti più esperti di me, ma mi sono divertito molto".

Prossimo articolo WTCC
Sabine Schmitz ci racconta come si affronta il Nürburgring Nordschleife

Articolo precedente

Sabine Schmitz ci racconta come si affronta il Nürburgring Nordschleife

Prossimo Articolo

Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"

Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Nürburgring
Location Nürburgring
Piloti John Filippi
Team Campos Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview