Coronel: "Bennani mi ha colpito rompendomi la sospensione"

Tom Coronel è stato costretto al ritiro in Russia nella Main Race per un contatto avvenuto al via.

Coronel: "Bennani mi ha colpito rompendomi la sospensione"

La rottura di un pezzo della sospensione ha negato un buon risultato a Tom Coronel nelle gare del FIA World Touring Car Championship svoltesi in Russia.

Dopo aver concluso 12° nella Opening Race (e 4° nel WTCC Trophy), il pilota della ROAL Motorsport è stato costretto al ritiro nella Main Race per via di un contatto avvenuto alla curva 1 che ha danneggiato la sua Chevrolet RML Cruze TC1.

"La seconda gara è durata pochissimo per me - spiega l'olandese, vincitore in Marocco - Alla prima curva sono arrivato un po' lungo e quando sono rientrato in pista Mehdi Bennani mi ha colpito. Purtroppo si è danneggiata la sospensione posteriore e mi sono dovuto ritirare. Peccato perché avrei potuto terminare a punti".

condivisioni
commenti
Lopez: "A Mosca le gomme non sono andate in temperatura"

Articolo precedente

Lopez: "A Mosca le gomme non sono andate in temperatura"

Prossimo Articolo

Bennani: "Me la sono giocata con le Citroën ufficiali"

Bennani: "Me la sono giocata con le Citroën ufficiali"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WTCC
Evento Moscow Raceway
Location Moscow Raceway
Piloti Tom Coronel
Team ROAL Motorsport
Autore Francesco Corghi