Chilton: "A Mosca per fare ancora risultato"

Tom Chilton è reduce da un doppio podio ottenuto in Germania e anche in Russia vuole essere protagonista con la sua C-Elysée.

A Tom Chilton il Moscow Raceway piace molto, ma non è un amante delle strade della capitale russa.

Il britannico, che in passato è sempre andato a punti nelle gare del FIA World Touring Car Championship disputate su questo circuito, ha ammesso le sue sofferenze nel raggiungerlo.

"A me piace andare forte, per cui odio il traffico di Mosca! - ha detto Chilton - Per arrivare al Moscow Raceway si percorre una strada che è simile alla M25 che porta a casa mia, la detesto! Ma una volta in pista posso sfogarmi perché ci sono tante belle curve e le gare sono sempre divertenti. Penso che saranno molto combattute e ricche di sorpassi".

"L’anno scorso sono stato votato come il migliore per i sorpassi effettuati e dopo il podio del Nordschleife sono fiducioso che assieme al team Sébastien Loeb Racing possiamo ottenere un altro bel risultato. Spero di prendere punti importanti per il campionato".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Moscow Raceway
Circuito Moscow Raceway
Piloti Tom Chilton
Team Sébastien Loeb Racing
Articolo di tipo Preview