Catsburg: "A Vila Real correrò con un po' più di prudenza"

Lo scorso anno in Portogallo Nicky Catsburg ebbe un brutto incidente, dunque nel prossimo weekend l'olandese della LADA ha deciso di stare più attento.

Nicky Catsburg è finalmente diventato uno dei protagonisti del FIA World Touring Car Championship, dopo che il debutto dello scorso anno lo ha visto ritirarsi parecchie volte.

L'olandese è passato al WTCC dopo diverse stagioni nell'endurance e nel 2016 è stato confermato dalla LADA Sport Rosneft, con la quale ha conquistato il suo primo podio allo Slovakia Ring, per poi vincere in Russia.

Parlando prima della WTCC Race of Portugal di Vila Real, Catsburg ha detto: "Queste cose possono accadere, è ovvio che scoccia parecchio, ma mi sto divertendo molto a correre nel turismo anche perché sono gare diverse rispetto alle endurance cui sono più abituato, dove non ci sono i duelli ruota a ruota".

"Nel WTCC le lotte non mancano e capita spesso di venire a contatto con avversari. Per me la cosa migliore è essere veloci e cercare di evitare problemi, provando sempre a spingere ed essere aggressivi. Questo è ciò che fa la differenza, non bisogna mai arrendersi!"

"Vila Real è un circuito velocissimo e altrettanto difficile. L’anno scorso soffrii parecchio perché non lo conoscevo ed ero alle prime armi con il WTCC. E’ una sfida bellissima, normalmente i tracciati cittadini sono piuttosto lenti, ma Vila Real è esattamente l’opposto e questo lo rende stupendo. Nel 2015 ebbi un brutto incidente per cui quest’anno partirò un po’ più prudentemente. Spero solo che non faccia troppo caldo, altrimenti in macchina sarà una sofferenza".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento VIla Real
Sub-evento Presentazione
Circuito Circuito Internacional de Vila Real
Piloti Nicky Catsburg
Team Lada Sport
Articolo di tipo Preview