Björk escluso, Valente in pole per la Opening Race

La Volvo S60 TC1 di Thed Björk non ha rispettato l'altezza da terra ed è stata esclusa dai risultati delle qualifiche. Valente sarà in pole con la LADA nella griglia invertita del primo round affiancato da Huff.

Brutte notizie per la Polestar Cyan Racing: durante le verifiche tecniche post-qualifiche, la Volvo S60 TC1 di Thed Björk non è risultata con una altezza da terra conforme ai parametri imposti dal regolamento.

Il risultato è che lo svedese viene escluso e dovrà scattare dal fondo in entrambe le gare del WTCC al Paul Ricard, con grande rammarico visto l'ottimo sesto crono centrato oggi pomeriggio.

Il nuovo ordine di partenza per la Opening Race vedrà dunque scattare dalla Pole Position della griglia invertita la LADA Vesta TC1 di Hugo Valente, affiancata dalla Honda di Rob Huff.

Beffato anche l'altro pilota Volvo, lo svedese Fredrik Ekblom, che avrebbe dovuto prendere il via dalla seconda casella nel primo round francese al fianco di "Huffy", e che ora si ritrova terzo, con la Citroën C-Elysée di Mehdi Bennani (Sébastien Loeb Racing) quarta.

"Al termine della Q1 tutto era a posto quando abbiamo controllato, evidentemente è successo qualcosa dopo, ma non sappiamo cosa - ha detto a motorsport.com Björk, che si ritroverà sedicesimo in griglia - Peccato perché il passo era stato molto buono ed eravamo competitivi. L'obiettivo era piazzarci in Top5 e il sesto posto alla fine andava bene, ora invece mi tocca partire dal fondo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Paul Ricard
Sub-evento Sabato
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti Thed Björk
Team Polestar Cyan Racing
Articolo di tipo Ultime notizie