Björk: "Bellissimo essere così vicini alla Q3"

condivisioni
commenti
Björk:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
16 apr 2016, 15:09

Thed Björk è rimasto fuori dalla terza manche di qualifica per soli 0"059, segno che la Volvo S60 cresce bene. Ekblom ammette un errore di strategia.

Per soli 0"059 Thed Björk ha fallito l'accesso in Q3 durante le qualifiche del FIA World Touring Car Championship svoltesi allo Slovakia Ring.

Il pilota della Polestar Cyan Racing era stato autore di un risultato simile anche in Francia, ma poi aveva dovuto scontare una penalità partendo dal fondo con la sua Volvo S60 TC1.

Oggi in Slovacchia lo svedese ha centrato ottimi tempi sia nelle libere che nelle manche di lotta per la pole position e domani promette battaglia.

"Siamo solo all'inizio del nostro programma WTCC e ci ritroviamo vicinissimi alla Q3, è una bella motivazione per tutti noi! Sono molto contento, domani ci aspettano due gare difficili, mi troverò a lottare a centro gruppo ed è una cosa che amo!", ha detto Björk.

Peggio è andata al suo compagno di squadra Fredrik Ekblom, rapido nelle libere, ma fermatosi al dodicesimo posto in Q2 per via del traffico.

"In qualifica abbiamo commesso alcuni errori di strategia, ma il weekend era partito molto bene e le premesse sono di buon auspicio. L'auto è veloce e migliora sotto ogni aspetto", ha commentato Ekblom.

Prossimo articolo WTCC
Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Articolo precedente

Volvo S60 Polestar TC1, ecco le specifiche tecniche

Prossimo Articolo

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife

10 curiosità sul Nürburgring Nordschleife
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Sabato
Location Slovakia Ring
Piloti Fredrik Ekblom , Thed Björk
Team Polestar Cyan Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista