Björk: "Al Nordschleife la Volvo dovrebbe andare forte"

condivisioni
commenti
Björk:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
25 mag 2016, 16:52

Secondo i piloti Polestar, Thed Björk e Fredrik Ekblom, le S60 TC1 dovrebbero cavarsela bene al Nürburgring, ma al momento è difficile fare previsioni.

Il Nürburgring Nordschleife sarà una novità per il team Polestar Cyan Racing, mentre i due piloti Thed Björk e Fredrik Ekblom hanno già avuto modo di correre in passato sui 25,378km dell'Inferno Verde.

Entrambi gli svedesi, infatti, hanno preso parte ad alcune edizioni della celebre 24h, dunque partiranno già con una buona base di conoscenza del tracciato, che per Casa Volvo sarà inedito.

"Ogni giro di pista è come essere su una montagna russa, lo adoro e penso che non ci sia posto migliore dove correre. Credo sia l'appuntamento clou della stagione. Teoricamente la pista dovrebbe essere adatta alla nostra vettura, ma è impossibile fare previsioni perché saremo su un circuito unico come caratteristiche e il livello del WTCC è alto", ha detto Björk.

Ekblom, che vinse la 24h in Classe S1 nel 2008, ha aggiunto: "In passato ho affrontato una 24h del Nürburgring per cui spero di poter sfruttare quella esperienza per ottenere un buon risultato. Non vedo l'ora di essere in pista, sarà molto difficile come sfida perché il team non c'è mai stato. Stiamo ancora imparando molto e al Nürburgring non si possono fare previsioni perché potremmo avere sole e pioggia contemporaneamente".

"Da quello che abbiamo imparato in queste prime gare, sulla carta il Nordschleife dovrebbe essere molto più favorevole a noi rispetto a Marrakesh. La Volvo vinse qui nell'ETCC 1985, ma sarà molto dura ripetere questo risultato. Ovviamente siamo molto motivati e non vediamo l'ora di entrare in azione con la nostra Volvo Polestar, i fan vedranno finalmente al "Ring" una nostra auto con motore turbo", ha chiosato Alexander Murdzevski Schedvin, Responsabile del Motorsport di Polestar.

Prossimo articolo WTCC
Sabine Schmitz ci racconta come si affronta il Nürburgring Nordschleife

Articolo precedente

Sabine Schmitz ci racconta come si affronta il Nürburgring Nordschleife

Prossimo Articolo

Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"

Sabine Schmitz: "Il WTCC è troppo divertente!"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Nürburgring
Location Nürburgring
Piloti Fredrik Ekblom , Thed Björk
Team Polestar Cyan Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview