Bennani: "In Slovacchia non partirò certo preoccupato"

condivisioni
commenti
Bennani:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
12 apr 2016, 14:25

Mehdi Bennani ancora una volta dovrà fare i conti con una Citroën C-Elysée WTCC più pesante di 80kg, ma il pilota della Sébastien Loeb Racing non vuole lamentarsi.

Reduce da una doppia vittoria nel WTCC Trophy al Paul Ricard, Mehdi Bennani si appresta ad affrontare il prossimo appuntamento del WTCC allo Slovakia Ring.

Il pilota della Sébastien Loeb Racing è sempre motivato, consapevole che assieme alla sua squadra ha tutte le carte in regola per togliersi delle belle soddisfazioni con la sua Citroën C-Elysée WTCC.

"Con la squadra dobbiamo stare uniti se vogliamo ottenere certi risultati e io continuerò a lavorare duramente in questo senso - ha detto il marocchino - Lo Slovakia Ring è un circuito bellissimo, a tratti tortuoso e con curve lente, Dovrebbe essere adatto alla nostra vettura, ma con gli 80kg di zavorra il rischio di essere svantaggiati ovviamente c'è. Ma di sicuro non voglio accontentarmi o partire preoccupato, darò sicuramente il massimo".

Prossimo articolo WTCC
Thompson: "Se ripenso a come mi hanno trattato in LADA ancora mi dispiace"

Articolo precedente

Thompson: "Se ripenso a come mi hanno trattato in LADA ancora mi dispiace"

Prossimo Articolo

Demoustier: "Voglio crescere, sarà un confronto fra me, Bennani e Chilton"

Demoustier: "Voglio crescere, sarà un confronto fra me, Bennani e Chilton"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WTCC
Evento Slovakia Ring
Sotto-evento Presentazione
Location Slovakia Ring
Piloti Mehdi Bennani
Team Sébastien Loeb Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Preview