Xavi Forés fuori dalla Top 10 in Gara 1 a Buriram

Xavi Forés è stato autore di una prima manche di gara conservativa in Thailandia, a causa delle precarie condizioni della sua mano destra infortunata a Phillip Island.

Buriram, 12 marzo 2016. Il pilota del Barni Racing Team Xavi Forés conquista un solido quattordicesimo posto oggi in Gara 1 sul Circuito Internazionale di Chang, in Thailandia. 16esimo sulla griglia di partenza, lo spagnolo ha condotto una gara conservativa, a causa delle condizioni della sua mano destra infortunata a Phillip Island, che ancora non gli permettono di sfruttare pienamente il potenziale della sua Ducati Panigale R.

Costretto ad adottare uno stile di guida diverso per evitare di sforzare troppo l’indice appena operato, lo spagnolo ha faticato a mantenere un ritmo costante, perdendo 3 decimi di secondo ad ogni passaggio tra fase di frenata ed accelerazione. 

Rimasto comunque all’interno del gruppetto composto da Ramos (Kawasaki), Baiocco (Ducati) e Brookes (BMW), Forés è riuscito a risalire fino alla 14esima posizione, dove ha infine tagliato il traguardo, rientrando in zona punti. 

Dopo la prova odierna, il portacolori della squadra bergamasca è ora 18esimo nella classifica generale, dominata dal vincitore della manche odierna Jonathan Rea (Kawasaki).

Domani, alle ore 10:00 (GMT +1.00) si terrà la seconda delle due gare previste per il round thailandese.

Marco Barnabò, Principal Manager
"È stata una gara davvero molto difficile poi noi oggi. Purtroppo, Xavi non è ancora al top della sua forma fisica, avendo appena subito l’intervento alla mano destra dopo l’infortunio di Phillip Island. Dopo la Superpole, questa mattina, abbiamo apportato alcune modifiche alla moto per cercare di agevolarlo nella guida. Non è stato comunque semplice per lui riuscire a sostenere il ritmo della gara, ma è stato molto bravo e siamo contenti che sia riuscito a chiudere in zona punti. Siamo positivi! Abbiamo lavorato bene durante tutto il weekend e siamo consapevoli che in una situazione diversa avremmo potuto ottenere risultati migliori! Ora restiamo concentrati per Gara 2 domani".

Xavi Forés, #12
"La gara non è andata così male. Sono contento perché ci è sicuramente servita a raccogliere informazioni utili anche in vista dei prossimi round e sono riuscito a terminare in zona punti. Ovviamente il mio target in questa stagione è ben diverso, ma viste le condizioni del mio dito appena operato, posso essere già soddisfatto di quello che sono riuscito a ottenere oggi. Ringrazio tantissimo tutto il team per la grande fiducia che mi sta dimostrando! Ci vuole pazienza, ma presto saremo anche noi pienamente competitivi!"

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Buriram
Sub-evento Sabato
Circuito Chang International Circuit
Piloti Javier Fores
Team Barni Racing Team
Articolo di tipo Comunicati stampa