Corser valuterà le sue condizioni in un test al Mugello

Corser valuterà le sue condizioni in un test al Mugello

Il pilota della BMW girerà martedì, ma il suo rientro a Silverstone ormai pare scontato

La costante crescita della BMW S1000RR è stata evidenziata dall'ottimo weekend di cui si è reso protagonista Ruben Xaus a Brno. Per Troy Corser non deve essere stato facile infatti dover restare a guardare e non poterne approfittare. L'australiano era stato vittima di una brutta caduta nel corso delle prove del venerdì, nella quale la moto lo aveva colpito al torace, provocandogli un forte trauma e costringendolo alle cure del medico, che poi gli aveva caldamente sconsigliato di non prendere parte alle gare di domenica. Il "Coccodrillo" però non ha intenzione di rimanere fermo troppo a lungo, anzi: il suo rientro dovrebbe avvenire a Silverstone, ma addirittura Troy ha già fissato un test al Mugello all'inizio della settimana prossima per valutare le sue condizioni. "Entro la fine della settimana spero di essere in grado di fare qualche allenamento leggero per la parte superiore del corpo abbiamo in programma di fare un test al Mugello il martedì prima delle gara di Silverstone, giusto per assicurarsi che sia tutto ok a livello fisico e che io abbia la forza necessaria per correre" ha spiegato al sito ufficiale della serie.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Corser Troy
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bioetanolo, carburanti alternativi