Toseland: rimossi i punti alla mano destra

Toseland: rimossi i punti alla mano destra

Il suo recupero in vista di Monza diventa sempre più probabile

Ormai la presenza di James Toseland alla gara di Monza del Mondiale Superbike è praticamente certa. Qualche giorno fa sono stati rimossi i punti sulla mano destra del pilota della BMW Motorrad Italia, quindi l'infortunio rimediato nei test di Alcaniz sembra ormai solo un brutto ricordo. Ovviamente il due volte campione del mondo muore dalla voglia di tornare in sella alla sua BMW S1000RR: qualora non dovesse essere al 100% per Monza, lo sarebbe sicuramente per la gara successiva al Miller Motorsports Park, quindi ormai la sua attesa dovrà essere veramente breve. "Tutto è andato bene, c'è voluta solo un'ora per completare l'intervento. Il dottore che mi ha seguito è rimasto piacevolmente sorpreso nel constatare che la cicatrizzazione del tessuto procede al meglio, in tempi più rapidi del previsto. Ha controllato tutti i progressi della mano e adesso quello che serve è un pò più di forza e movimento e da qui a giovedì prossimo verificheremo quali saranno i progressi" ha spiegato il "Pianista di Sheffield". "Ogni giorno farò fisioterapia con Isla Scott all'Isola di Man e anche sedute in camera iperbarica per accelerare il recupero. Insomma, tutto il possibile per rientrare a Monza. Se non riuscissi a farcela, sarò al 100% della forma per Miller: mi assicurerò di presentarmi in una buona condizione per raggiungere questo traguardo" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Toseland James
Articolo di tipo Ultime notizie