Biaggi: "Sognavo una doppietta e si è avverata"

Max e l'Aprilia in testa alle classifiche iridate, ma la parola d'ordine è piedi per terra

Biaggi:
A Max Biaggi ancora non par vero di aver ottenuto una fondamentale doppietta al Miller Motorsports Park. Doppietta che gli ha permesso di portarsi in testa alla classifica del Mondiale Superbike. Per il pilota dell'Aprilia questo alla vigilia sarebbe stato un sogno infatti: "Era un mio sogno ottenere una doppietta e il sogno si è realizzato. Prima di arrivare a Miller, sognavo e speravo di vincere cosi, ne avevo bisogno. Abbiamo avuto un po' di fortuna perché Checa oggi ha avuto problemi, ma 50 punti sono molto utili per me e per la squadra". Inevitabile per il centauro romano, dunque, dedicare un pensiero alla sua RSV4 e alla sua squadra: "La nostra moto ha solo diciotto mesi di vita, e l'abbiamo sviluppata davvero bene. Gli ingegneri hanno fatto un ottimo lavoro e sono contentissimo per tutti i miei amici in Aprilia. La gente ora sa che questa è diventata una moto competitiva". Come detto, approfittando della caduta in gara 2 della Suzuki di Leon Haslam, il "Corsaro" si è guadagnato la vetta della classifica iridata, ma vuole tenere i piedi ben saldi per terra: "Oggi è un giorno importante per noi ma ho già la mente alla prossima tappa. Arrivarci da leader della classifica è importantissimo, ma il campionato è ancora lungo quindi... piedi per terra". La giornata dell'Aprilia poi è stata resa ancora più trionfale dalla doppietta di gara 2, con Leon Camier secondo, che ha permesso alla Casa di Noale di passare in testa anche alla classifica costruttori. Anche l'inglese, quindi, si sente giustamente parte di questa grande festa: "Meglio di così non poteva andare. Ho fatto una seconda gara tirata al massimo, le modifiche apportate alla mia RSV4 hanno funzionato. Max aveva un passo migliore, quindi il mio obiettivo è di continuare a lavorare e a crescere per poter stare lì davanti. Una doppietta è sempre qualcosa di magico, in particolare questa che è la prima per Aprilia. Spero di poter regalare ancora emozioni del genere sia ai tifosi che a tutto il Team".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Max Biaggi
Articolo di tipo Ultime notizie