Checa: "Non ho ancora deciso se andare avanti"

L'idea di sviluppare la nuova Ducati lo alletta, ma: "Lasciare al top è affascinante"

Checa:
Dopo la doppietta di Misano, Carlos Checa sembra lanciatissimo verso il titolo iridato della Superbike. Nonostante la grande stagione che sta vivendo in sella alla Ducati del team Althea, il pilota spagnolo però non ha ancora deciso se andare avanti nel 2011 o appendere il casco al chiodo. E' questo quello che ha rivelato in un'intervista rilasciato alla Gazzetta dello Sport. "La Ducati farà debuttare una moto completamente nuova e a me piace sviluppare nuovi progetti, però non ho ancora deciso se andare avanti o ritirarmi. Sto vivendo il momento più bello, vorrei non finisse mai. L'ipotesi di lasciare al top però è affascinante" ha detto Checa. D'altro canto però lo alletta anche l'idea di portare avanti lo sviluppo della nuova Ducati: "Ho visto il progetto e ricevo informazioni continue, anche se la mia 1198R in questo momento ha una ciclistica così perfetta che sarà difficile migliorarla. Se avessi 20 cavalli in più sarebbe la moto ideale". Nel corso della chiacchierata con la Gazzetta, Checa manda anche un messaggio piuttosto chiaro al rivale Max Biaggi: "L'anno scorso sono arrivato terzo in campionato, vincendo tre gare. Con la moto che ho adesso, Biaggi non avrebbe vinto così facilmente".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag anniversari, produzione