Biaggi chiude i test di Motorland Aragon in vetta

Biaggi chiude i test di Motorland Aragon in vetta

Oggi il campione del mondo è riuscito ad abbassare il tempo realizzato da Checa mercoledì

Con la terza giornata si sono conclusi i test collettivi della Superbike a Motorland Aragon. Alla fine Max Biaggi è riuscito a concludere la tre giorni spagnola davanti a tutti, portando il limite della sua Aprilia RSV4 a 1'58"0, abbassando di circa tre decimi il riferimento fatto segnare da Carlos Checa (Ducati Althea) nella prima giornata. Oggi però si è messo particolarmente in evidenta anche Tom Sykes, girando in 1'58"6 con la sua nuova Kawasaki ZX-10R 2011 e chiudendo quindi con il terzo tempo assoluto della tre giorni. In crescita anche il vice-campione del mondo Leon Haslam, che oggi ha tolto circa un secondo alle sue prestazioni, portandosi sull'1'59" netto: evidentemente il pilota inglese sta cominciando ad affinare il feeling con la BMW. Seguono poi la Suzuki di Michel Fabrizio e l'altra Aprilia di Leon Camier, entrambi accreditati di un tempo di 1'59"2. Più staccati invece tutti gli altri, in particolare Katsuaki Fujiwara che ha chiuso i test senza riuscire a sfondare il muro dei due minuti. WORLD SUPERBIKE, Motorland Aragon, 29/10/2010 Test collettivi - terza giornata 1. Biaggi (Aprilia) 1'58"0 2. Sykes (Kawasaki) 1'58"6 3. Haslam (BMW) 1'59"0 4. Fabrizio (Suzuki) 1'59"2 5. Camier (Aprilia) 1'59"2 6. Corser (BMW) 1'59"3 7. Haga (Aprilia) 1'59"6 8. Fuijwara (Kawasaki) 2'00"2
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Max Biaggi
Articolo di tipo Ultime notizie