Clavicola sinistra ko e weekend finito per Geoff May

condivisioni
commenti
Clavicola sinistra ko e weekend finito per Geoff May
Redazione
Di: Redazione
22 feb 2014, 08:46

Il pilota della Buell dovrà rimandare il debutto in gara ad Aragon per via della caduta nelle Libere 3

Diventa sempre più lunga la lista dei piloti infortunati costretti a rinunciare alle prime due gare del Mondiale Superbike 2014, a Phillip Island. L'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato Geoff May, che ha visto sfumare il suo esordio al termine della terza sessione di prove libere. Il pilota della Buell, che questo weekend portava al debutto sulla scena iridata la EBR 1190RX, è scivolato in maniera piuttosto rovinosa alla curva 11 e si è procurato la frattura della clavicola sinistra. Un verdetto che non gli ha lasciato alternative, obbligandolo a dire addio alle gare di domani. Per lui, dunque, l'appuntamento è fissato per il prossimo appuntamento di Motorland Aragon, anche perchè il tempo per recuperare dall'infortunio non manca, visto che in Spagna si correrà a metà aprile.
Prossimo articolo WSBK
Guintoli: "Abbiamo anche un ottimo passo di gara"

Previous article

Guintoli: "Abbiamo anche un ottimo passo di gara"

Next article

Phillip Island, Superpole: la prima firma è di Guintoli

Phillip Island, Superpole: la prima firma è di Guintoli

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Phillip Island
Location Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Geoff May
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie