La Suzuki Yoshimura ci riprova a Phillip Island

La Suzuki Yoshimura ci riprova a Phillip Island

Dopo le difficoltà del 2010 a Monza, schiererà una moto per la wild card Josh Waters

Dopo aver incontrato più difficoltà del previsto nella sua unica apparizione del 2010 a Monza, la Suzuki Yoshimura ha deciso di darsi un'altra chance nel Mondiale Superbike. La squadra giapponese sarà al via della gara di apertura della stagione 2011, prevista per fine febbraio a Phillip Island, con l'idolo locale Josh Waters, che quindi farà il suo debutto nel mondiale riservato alle derivate di serie. Il 22enne è stato campione australiano della Superbike proprio in sella ad una Suzuki, ma nel suo palmares può vantare tanti titoli anche nel Dirt Track e nel Long Track. Affidando a lui la sua wild card, la Yoshimura spera di raccogliere di più rispetto all'uscita di Monza, nella quale Daisaku Sakai è stato ricordato soprattutto per le sue cadute.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Josh Waters
Articolo di tipo Ultime notizie