La Bimota debutta ad Aragon, ma non prende punti

La Bimota debutta ad Aragon, ma non prende punti

Non ci sono ancora le 125 BB3 per l'omologazione: questo dovrebbe essere il compromesso con FIM e Dorna

Al momento l'omologazione non è ancora arrivata, ma all'interno del Team Alstare Bimota sembrano piuttosto certi di poter schierare le loro BB3 motorizzate BMW a partire dal round di Motorland Aragon del Mondiale Superbike. Nei prossimi giorni i responsabili di Dorna e FIM, Gregorio Lavilla e Scott Smart, faranno visita alla sede della Casa italiana per verificare la presenza delle 125 moto necessarie ad ottenere l'omologazione, ma molto probabilmente non le troveranno, perchè sono ancora in fase di assemblaggio. Questo incontro, dunque, servirà a definire le modalità con cui verranno ammesse le moto in configurazione di Ayrton Badovini e Christian Iddon fin dal prossimo weekend. La soluzione sarebbe stata individuata nell'offrirgli la possibilità di correre, pur essendo trasparenti ai fini della classifica e non potendo quindi incamerare punti. Attenzione però, perchè questa opzione non è contemplata dal regolamento, quindi non è escluso che qualcuno dei team già presenti sulla griglia possa alzare la voce in merito. E qui viene da pensare a chi magari come la Buell ha fatto grandi sforzi proprio per omologare la sua moto con i tempi ed i modi dovuti. La sensazione comunque è che alla fine la situazione si sbroglierà andando in questa direzione. Nel frattempo, nei giorni scorsi, Badovini ed Iddon hanno avuto modo di effettuare un test sul tracciato di Portimao, nel quale hanno potuto trarre delle prime indicazioni importanti sulla BB3 nonostante la pioggia abbia ridotto al minimo il lavoro in pista.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Christian Iddon , Ayrton Badovini
Articolo di tipo Ultime notizie