Checa: "Una pole davvero inaspettata"

Il ducatista non pensava di poter essere tanto competitivo anche con il bagnato

Checa:
Condizioni climatiche gelide per le Superbike sul circuito del Miller Motorsports Park nella giornata delle qualifiche. Nonostante le circostanze difficili, Carlos Checa (Althea Racing) ha migliorato in ogni fase per assicurarsi la pole proprio negli ultimi secondi dell’ultima fase in una Superpole estremamente combattuta. Un risultato fantastico, e forse inaspettato sul bagnato, che consente alla squadra Althea Racing di festeggiare la quarta pole della stagione 2011. Carlos Checa: "Considerando le condizioni, questa è stata la pole più difficile e più sorprendente della stagione. Veramente non aspettavo di farcela sul bagnato, visto che stamattina facevamo fatica a stare nei primi otto. Sarei stato già contento di una posizione in prima fila, ma la pole è davvero un risultato fantastico ed inaspettato! Avevamo un buon assetto e ho preso più confidenza in ogni fase della Superpole, migliorando sempre di più, soprattutto nell’ultima fase, con un livello di grip più alto. Forse sarebbe stato possibile spingere anche un poco di più in alcune sezioni ma non l’ho fatto ed è stata una bellissima sorpresa alla fine quando mi sono reso conto di aver fatto la pole! Domani speriamo in condizioni più asciutte; darò comunque il massimo con qualunque condizione meteo!".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Carlos Checa
Articolo di tipo Ultime notizie