WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
62 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
104 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
139 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
160 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
188 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
223 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
237 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
244 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
258 giorni

Bel botta e risposta tra Checa e Biaggi

condivisioni
commenti
Bel botta e risposta tra Checa e Biaggi
Di:
30 mar 2012, 17:07

Lo spagnolo si lamenta dei 6 kg di zavorra della Ducati, Max gli risponde che non spostano

Si scalda il clima ad Imola per il secondo round del Mondiale Superbike e ad infiammarlo non potevano essere altri che Carlos Checa e Max Biaggi, ovvero i due grandi favoriti per la corsa alla corona di campione 2012. Durante una breve intervista concessa ai microfoni di Eurosport, il campione in carica si è lamentato dei 6 chili di zavorra che sono stati inflitti alla Ducati dopo il dominio del 2011 e prontissima è arriva la replica del "Corsaro". "Più che per un vantaggio tecnico, forse siamo stati penalizzati perchè abbiamo fatto troppo bene lo scorso anno. Io però credo che il nostro punto di forza sia stata la grande unione della squadra, insieme al mio feeling con la moto. Abbiamo corso al 100% quasi in tutte le gare ed è quello che ci ha portato alla vittoria. Penso che una moto andrebbe penalizzata solo quando va 20 km/h orari più delle altre..." ha detto il ducatista, chiudendo con un chiaro riferimento all'Aprilia RSV4 del rivale. Max però non ha atteso troppo per rispondere e lo ha fatto sempre tramite l'emittente televisiva: "6 chili non sono paragonabili ad un vero handicap, sono poca roba, un paliativo per una squadra che ha vinto 15 gare su 24 nel 2011. Di qualcosa uno si deve lamentare per dire che ha un problema. Infatti in Australia Checa ha fatto benissimo, dominando tutti i turni. Anche perché, per chi non lo sapesse, quella moto era stata progettata con 6 chili in più, al massimo non era normale avere 6 chili in meno".
Prossimo Articolo
Imola, Q1: Smrz conquista la pole del venerdì

Articolo precedente

Imola, Q1: Smrz conquista la pole del venerdì

Prossimo Articolo

Laverty ha ritrovato una buona condizione fisica

Laverty ha ritrovato una buona condizione fisica
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Max Biaggi , Carlos Checa
Autore Redazione Motorsport.com