Michael van der Mark necessita solamente di riposo

La visita di controllo ad Anversa ha evidenziato solamente uno stato di forte stress muscolare

Michael van der Mark dovrà osservare un periodo di riposo di una settimana dopo aver abbandonato anzitempo i test di Jerez de la Frontera di questa settimana. Il pilota della Honda ha accusato dei forti dolori muscolari e quindi la squadra non ha voluto correre rischi e lo ha mandato in Belgio per una visita da uno specialista.

Fortunatamente l'esito è stato tutto sommato positivo, perché si parla solamente di un muscolo particolarmente stressato che necessita di un periodo di riposo assoluto, ma di nessun tipo di intervento dal punto di vista chirurgico.

Ecco il comunicato diffuso ieri dalla squadra: "Michael van der Mark, Campione del Mondo Supersport 2014, è stato costretto ad abbandonare i test al suo primo giorno di lavoro come conseguenza di un dolore all’avambraccio destro. È stato sottoposto alle prime visite mediche del Dr. Geert Peersman nell'Ospedale Stuivenberg di Anversa, in Belgio; lo specialista ha parlato di un muscolo eccessivamente stressato, condizione aggravatasi a causa delle basse temperature incontrante al MotorLand di Aragon all’inizio della settimana scorsa. Il 23enne olandese ha beneficiato delle cure iniziali con l’imposizione di una settimana di riposo assoluto prima di una seconda valutazione medica".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Test Jerez II
Circuito Circuito de Jerez
Piloti Michael van der Mark
Articolo di tipo Ultime notizie